I nostri partner

Un progetto di

L’associazione Delfini Messapici – Associazione giovani diabetici è costituita principalmente da genitori di bambini affetti da diabete di tipo 1 e da tutti coloro che volontariamente prestano preziosa collaborazione condividendo il progetto, le finalità e le iniziative. La mission dell’associazione è essere vicini e di supporto a tutti quei genitori e relative famiglie che si trovano all’improvviso a dover fare i conti con un ospite scomodo, indesiderato ed eterno compagno di viaggio dell’esistenza di quelli che diventeranno da subito dei valorosi delfini tra le onde del diabete.

Patrocinato

AGD Italia è un coordinamento tra Associazioni di aiuto a Bambini e Giovani con Diabete. Nasce nel 1996 per essere un interlocutore credibile nei confronti delle Istituzioni Nazionali. Sostiene ricerche raccogliendo fondi, svolge progetti e realizza documenti a supporto dei giovani con diabete e delle loro famiglie.

con il contributo non condizionante di

Medtronic, tra le più grandi aziende al mondo in ambito healthcare, offre soluzioni innovative per la terapia di 70 patologie. Con più di 90.000 persone, in oltre 150 paesi, Medtronic ha la mission di contribuire al benessere umano applicando l’ingegneria biomedica alla progettazione e alla realizzazione di tecnologie, servizi e soluzioni per alleviare il dolore, ridare la salute e prolungare la vita di milioni di persone in tutto il mondo. Da oltre 20 anni è leader nelle tecnologie per il trattamento del diabete, con soluzioni che portano outcome clinici e qualità di vita, riducendo l’impegno richiesto al paziente grazie all’automazione.

Abbiamo parlato di Medtronic e il suo impegno in questo articolo. Medronic: un alleato in più per combattere il diabete

Holin è un’azienda italiana che realizza oltre 500 prodotti dedicati al diabete. La particolarità di Holin è che tutti i dipendenti convivono con questa patologia e testano personalmente i prodotti prima di lanciarli sul mercato. Holin offre soluzioni economiche per il mantenimento dei sensori (patch adesive) e per correggere le ipoglicemie (caramelle al destrosio). Le patch, caratterizzate da forme particolari, sono tutte realizzate in Italia.